Prepper.it fa uso di cookies classificati come "strettamente necessari" alla navigazione. Se continuate nella navigazione del sito acconsentite all'utilizzo degli stessi

 

SHTF & C.

   

PrepperFest2017  

20150813 AssicurazioniMeteoDopo l'ennesimo episodio di disastri da mal tempo in pochi mesi non possiamo non dire "ve l'avevamo detto". Era infatti il 17 novembre quando in un nostro articolo sostenevamo che episodi di questo tipo sarebbero ricapitati più e più volte. I fatti, nove mesi dopo, ci hanno dato ragione in diverse occasioni.
Il nubifragio in Calabria è solo l'evento più recente, fino ad ora, ma non sarà certo l'ultimo. Anzi, oggi vi proponiamo un parere autorevole su questa questione.

20141711-AlluvioneLa situazione delle alluvioni a livello nazionale è su tutti i giornali. Telegiornali e stampa praticamente non parlano di altro, ed è quindi impossibile non sentire parlare esperti, metereologhi, geologhi, politici e semplici cittadini vittime del maltempo. E' quindi inevitabile farsi un'idea su quanto è accaduto e come sta avvenendo. La domanda da porsi quindi è: potrà riaccadere? 

Noi siamo arrivati ad una risposta, che per noi è tanto diretta quando categoria: sicuramente. Le allvioni continueranno ad accadere e l'impatto che avranno sul nostro paese sarà via via crescente e, allo stato attuale delle cose, non ci sarà modo di evitare buona parte delle condizioni. 

Vediamo allora assieme perchè l'unica cosa da fare è prepararci.

20140407-MechCome molti sapranno anche i mezzi di trasporto ricoprono un ruolo di fondamentale importanza nella preparazione. Che si tratti di intraprendere il viaggio di bugging out verso la nostra BOL, fuggire dalle avverse condizioni ambientali o intraprendere una missione di qualsiasi genere, avremo una strada da percorrere che ci separa dal nostro obiettovo.

Come coprire questa distanza? quale sarà il mezzo ideale? meglio puntare sulla capacità di carico o sulla velocità?

20140717-BPPeakOilStavolta non è una associazione ambientalista a lanciare l'allarme, ma una delle più famose aziende petrolifere al mondo. Secondo gli studi della BP, al ritmo di consumo attuale il pertolio a disposione in tutto il mondo basterebbe per altri 53 anni, lasciando il mondo a secco nel 2067, come a dire che c'è abbastanza petrolio solo per le prossime due generazioni.

L'importanza dell'energia non dovrebbe più essere una sorpresa per nessuno. Abbiamo avuto modo più volte di vedere come questa importantissima risorsa, nelle sue diverse forme sia un elemento chiave a livello globale per l'economia, la geopolitica, le guerre, le nostre porspettive di sviluppo ed il nostro stile e tenore di vita.

20140117-bombettaLe moderne bombe atomiche sono molto più piccole e meno potenti di quelle della querra fredda, spostando la minaccia nucleare da un'evento bellico su scala mondiale ad una minaccia terroristica su scala molto più ridotta. La preparazione, quindi, è tutta da rivedere in quest'ottica.

Quando a lungo dobbiamo nasconderci per evitare gli effetti del fallout? Come prendere le decisioni giuste in mancanza di tati fondamentali come la potenza dell'orgigno, la direzione del vento, e tutte le competenze necessarie?

L'esercizio che vi proponiamo oggi è un piano da adottare in caso detonazione in prossimità di aree urbane e successivo fallout, ritagliato su misura per il prepper comune che girandosi all'improvviso vede all'orizzonte... toh! un fungo atomico!

Accesso Utenti

Sponsors

 

 

cr1pto

BugOut2.it

MTB

MioGadget

milstore2000