Prepper.it fa uso di cookies classificati come "strettamente necessari" alla navigazione. Se continuate nella navigazione del sito acconsentite all'utilizzo degli stessi

 

Pronto Soccorso

20170306 SupercollaFeriteUno degli argomenti che talvota si sentono quando si parla di primo soccorso in condizioni remote, è quello di utilizzare l'attaccatutto (uno dei tanti prodotti a base di cianoacrilato) per chiudere le ferite. Questo metodo di fortuna non è sicuramente un modo ottimale, ne tantomeno da prendere alla leggera, soprattutto in una situazione di reale necessità. Ecco quindi una guida sull'argomento.

20161227 DisinfezioneUna delle principali necessità di pronto soccorso che si possono verificare durante le attività all'aperto (e non solo) è quella di dover trattare una ferita, come un piccolo taglio. In questi casi è sicuramente indispensabile avere con se un kit di primo soccorso con il necessario per poter trattare questo tipo di ferite, e soprattutto poter disinfettare la parte coinvolta per evitare complicazioni.
Ma come? Vediamo alcuni recenti studi in questo campo che ci danno preziosissime indicazioni.

20150424-TraumaCranicoMolti, probabilmente, quando hanno parlato di prepping ad amici e conoscenti si sono sentiti chiedere se per caso avevano preso qualche colpo in testa... Scherzi a parte, trattiamo un'altro tema serio con DocMax: il trauma cranico, che può capitare in seguito ad uno scivolone durante un tracking o altre attività.

Come vedrete questo caso è molto comune, ma le conseguenze possono essere molto serie e trattarlo non è affatto una cosa da "fai da te". La cosa migliore che possiamo fare è diagnosticarlo in tempo e far si che i soccorsi siano messi nelle condizioni migliori per operare il prima possibile. Ecco perchè:

20150518 SpostamentoFeritiSiamo arrivati sul luogo di un incidente e vediamo un infortunato: è incosciente e vicino a lui c’è un incendio che si sta avvicinando. Decidiamo di intervenire ma la scena è pericolosa, soprattutto per lui… Come fare per spostare correttamente un ferito e portarlo in salvo?

Una regola generale impone che un traumatizzato non vada mai spostato, tuttavia si può contravvenire a questa imposizione quando il luogo dell’incidente pone l’infortunato in immediato pericolo, come può essere appunto un incendio che avanza o una strada trafficata, oppure quando l’intervento sul paziente ne richiede un diverso posizionamento (ad esempio per praticare un massaggio cardiaco). Ecco come procedere in questi casi.

DocMaxDopo aver trattato nel primo articolo le ferite, passiamo a considerare un caso più complicato, ma purtroppo comune: le fratture. Fanno male, e possono essere molto pericolose, per questo vanno trattate con moltissima cura, non solo imparando quali sono le cose corrette che si possono fare, ma soprattutto sapendo cosa non si deve fare per peggiorare la situazione.

Seguiamo quindi le istruzioni di DocMax per imparare come salvarci la pelle anche in questi casi.

Accesso Utenti

Sponsors

 

 

cr1pto

BugOut2.it

MTB

MioGadget

milstore2000