Prepper.it fa uso di cookies classificati come "strettamente necessari" alla navigazione. Se continuate nella navigazione del sito acconsentite all'utilizzo degli stessi

 

Fitness

20150826 SoftairIl softair può essere utile per i prepper? Ci sono pareri molto contrastanti a riguardo... Prima di rispondere a questa domanda dobbiamo fare una distinzione tra la filosofia “pura” del softair e quella che normalmente se ne percepisce, dal punto di vista di chi non ne ha mai praticato.

Lasciando da parte scorribande e partite più o meno clandestine, il softair regolamentare è sottoposto a una serie di normative che ne permettono lo svolgimento senza incorrere in inconvenienti alquanto noiosi quali comunicazione a forze dell’ordine dello svolgimento delle partite e una stretta limitazione a estranei dei campi da gioco.
Si potrebbe pensare che sia solo un gioco, invece il retroscena che il giocatore deve saper mettere in pratica abbonda di aspetti interessanti: sapersi muovere, sfruttare le opportunità e affinare il “sesto senso” o la Situational Awareness, e molto altro.

20150218-RunningNessuno mette in dubbio che la preparazione fisica sia uno dei pilastri su cui si basa la preparazione per la gestione di crisi e di emergenze. Darwin non aveva forse in mente questo quando nella sua teoria dell'evoluzione ha coniato la dicitura "survival of the fittest", ma calza benissimo lo stesso.

I benefici pratici, immediati, psicologici e fisiologici dell'allenamento sono troppo preziosi per potervi rinunciare. La semplice corsa è una attività che ha tutti gli ingredienti di cui abbiamo bisogno per iniziare ed è, con ogni probabilità, una delle attività in cui potremmo trovarci impegnati. Ecco come cominciare.

Ho-ho-ho.... No, non è Babbo Natale, passato da un pezzo ormai. Forse se finite la frase con "now I have a machine gun" ci avviciniamo di più. Qui è il Sergente Bastardo che parla e sto cercando di farmi sentire da tutte quelle persone intrappolate in una spessa coltre di grasso che si è impossessata dei loro corpi durante l'orrendo rito masochistico dell'ingrasso collettivo durante le feste Natalizie.

Ebbene si, era tutto un trucco: Babbo Natale, la Befana, Santa Lucia, e Gesù Bambino, con la scusa di festeggiare il compleanno di quest'ultimo, vengono, ti abbindolano con la scusa dei festeggiamenti, ed in cambio di un po' di atmosfera familiare, canti e regali, si intrufolano con panettoni, pandori (ci avete pure messo la cremina, maledetti, confessate!), tartine al salmone (col burro!), cioccolato e tutto il resto... E poi?

 

20130313 HIITMe ne avete dette di ogni, avete cercato di salvarvi un briciolo di amor proprio tirando in ballo scuse che non convincerebbero manco una bambina con le trecce.... e ora sono stanco... e ora, le vostre scuse, le prendo, le spacco, le macino in pezzetti piccoli piccoli, e mi diverto a vederle depositarsi a terra come polvere, di fianco alla voglia di far finta di nulla...

Il salto della corda è un esercizio fondamentale, affascinante, faticoso e quindi porta risultati. Ci sono due tipi di praticanti assidui di questo esercizio: bambine in cortile e atleti combattenti: scegliete voi a quale delle due categorie appartenete.

Come vedremo avete un sacco di buoni motivi per servirvi di questo esercizio: fa fiato, fa scattare, ti strappa il lardo di dosso. Inoltre non hai le solite scuse di tempo, costo, spazio, ingombro dell'attrezzatura: puoi solo nasconderti dietro la tua mancanza di voglia.

Restiamo fedeli alle nostre regole: leggi il disclaimer sulle attività fisiche e tagliamo le parole per passare ai fatti.

 

Accesso Utenti

Sponsors

 

 

cr1pto

BugOut2.it

MTB

MioGadget

milstore2000